Infissi e domotica: la casa intelligente

Posted on Posted inPortatile

La domotica raccoglie tutte quelle tecnologia di automazione che svolgono funzioni di comando e controllo di attività domestiche, in modo da trasformare la nostra abitazione in smart home, grazie ad internet e i device mobili.

La domotica per tutto

Inserire l’allarme mentre si è inchiodati nel traffico, controllare con la videocamere cosa succede in casa intanto che si fa la spesa, svegliare il figlio mentre si è al lavoro, sono tutte attività che si possono fare grazie alla domotica. Si può praticamente fare di tutto, e ci offre una mano per vivere più decentemente il nostro tempo.

Se le cose elencate sopra vi sembrano superflue, andiamo più a fondo valutiamo il vero aspetto importante della domotica. Pensate ad una persona anziana o a qualcuno che ha delle menomazioni, persone in grado di vivere ancora la loro vita serenamente, persone che sono ancora autonome, ma che possono aver bisogno di un aiuto per ridurre il lavoro in casa o migliorare la loro sicurezza. Magari non vivono soli, con loro c’è qualcuno che, per ovvi motivi, è costretta ad andare a lavorare, allora ecco cosa può succedere in una giornata tipo.

Berarda ha 80 anni ma è ancora autonoma e vive con sua figlia Penelope. Penelope al mattino va a lavorare e lascia Berarda tutto il giorno da sola, ma ha un valido aiuto: smartphone e domotica. Ad un’ora precisa, grazie all’app sul suo device alza le tapparelle e la madre si sveglia e si alza, mentre  si lava e si veste, la figlia controlla con la videosorveglianza che tutto sia a posto. Berarda vuole arieggiare casa e apre le finestre, in tutta sicurezza perché la figlia ha fatto montare infissi leggeri ma sicuri, finestre a vasistas, per non correre rischi: ha guardato offerte infissi a Roma e ha trovato quelli in pvc che oltre ad essere comodi gli hanno permesso una detrazione fiscale in quanto migliorano la classe energetica.

Penelope, quando si fa ora, accende da remoto il forno e lo imposta per la cottura del pranzo di usa mamma e Berarda, quando avrà finito di mangiare, inserirà tutto nella lavastoviglie che la figlia imposterà per lavare di notte, così risparmia energia.

Sembra uno scherzo, ma la domotica sta aiutando tante persone con piccoli problemi di mobilità a vivere una vita migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *