whatsapp business

Cos’è e come utilizzare Whatsapp Business

Posted on Posted inMedia

Investire sulla pubblicità per la propria azienda è, ormai, un obbligo categorico, pena l’estromissione dal mercato, sempre più ricco di concorrenti aggiornati e agguerriti. Fortunatamente, per impostare una corretta strategia pubblicitaria, vi sono numerose agenzie specializzate nel settore, pronte a supportare il businessman (scopri Good Working), nonché molteplici strumenti che vengono in suo aiuto, come l’ultimo tool rilasciato da casa Whatsapp: Whatsapp Business.

Cos’è Whatsapp Business

Whatsapp Business è un’applicazione di messaggistica istantanea appositamente creata per le aziende prendendo spunto dal più conosciuto e utilizzato Whatsapp, ma arricchito di tutte le funzioni che possono facilitare il lavoro a un’impresa. Diversamente dalla versione tradizionale per i privati, l’applicazione è a pagamento.

L’Italia è addirittura uno dei primi cinque paesi al mondo (insieme a Stati Uniti, Regno Unito, Indonesia e Messico) che ha cominciato ad utilizzarla e i primi feedback sono molto soddisfacenti. Per ora è disponibile, però, solo per la versione Android.

Lo scopo rimane invariato, cioè essere in contatto costante e rapido con i propri clienti e i propri fornitori. È stato creato, però, per permettere di mantenere una separazione netta e chiara tra i messaggi personali e quelli di lavoro e per creare dei profili verificati ufficiali delle diverse aziende sulla piattaforma.

Come scaricare e istallare la nuova applicazione

Per scaricare l’applicazione si deve accedere alla sezione PlayStore e cercare l’icona corrispondente: un fumetto verde con al centro una grande B bianca (attenzione alle app non ufficiali). Procedere, poi, alla sua istallazione.

Ora si dovrà configurare l’applicazione con il proprio numero di telefono. È possibile utilizzare sia il numero fisso dell’azienda, sia quello di un cellulare e, cosa ancora più comoda, con lo stesso telefono, si potrà utilizzare sia la normale applicazione di Whatsapp, sia la versione aziendale, se si registrano due differenti sim. Se il numero di cellulare è già associato alla versione tradizionale, si potrà trasferire a quello Business e viceversa.

Attenzione: si consiglia di collegare il numero di telefono a una foto che rappresenti il profilo aziendale. Al momento è possibile collegare una sola immagine.

L’ultima operazione da compiere è associare il numero di telefono al nome dell’azienda.

Come funziona Whatsapp Business

Il funzionamento di Whatsapp Business è del tutto simile a quello dell’applicazione tradizionale.

Nella sezione “Chat” sono presenti tutte le conversazioni fatte con quel numero di telefono fino a quel momento, sia per quanto riguarda le telefonate, sia per i messaggi scritti inviati e ricevuti.
È proprio nella sezione della messaggistica che si ritrovano delle funzioni aggiuntive molto utili rispetto alla versione per privati. Queste opzioni, però, devono essere attivate e configurate.

La personalizzazione delle impostazioni viene eseguita attraverso l’icona che riporta i tre puntini verticali, posta nella parte alta a destra dello schermo.

Innanzitutto, si possono inserire tutte le informazioni relative alla propria attività che potranno essere visualizzate dai clienti presenti in rubrica. Così, oltre al nome dell’azienda, si potranno indicare gli orari di apertura, l’indirizzo, una breve descrizione della propria attività, la mail e il sito internet.

Scegliendo il messaggio di assenza ed impostandolo, ogni volta che si verrà contattati, ma non si potrà rispondere, il cliente riceverà una notifica. Questa potrà essere inviata sempre o solo all’interno delle fasce orarie personalizzate scelte ed indicate. Si potrà anche decidere di inviare un messaggio di benvenuto quando si viene contattati da un nuovo numero di telefono e, anche in questo caso, si potrà scegliere quale notifica trasmettere.

Per velocizzare l’uso dell’applicazione è possibile anche salvare i messaggi che più spesso si inviano, in modo tale da non doverli riscrivere ogni volta, ma sceglierli in automatico.
Tutte queste funzioni accessorie sono state definite “messaggistica intelligente” al servizio dell’attività dell’azienda.

La creazione delle statiche

Si tratta di un’altra importante novità inserita nella versione Business: Whatsapp può essere utilizzato per monitorare il grado di coinvolgimento e di soddisfazione percepita dai clienti, poiché vengono generati dei report che permettono di visualizzare quanti messaggi sono stati inviati, consegnati, letti e ricevuti.

Whatsapp Web

Esiste un’ulteriore applicazione di Whatsapp davvero molto comoda: Whatsapp Web, per poter visualizzare i messaggi ricevuti sul cellulare anche sul pc, sia esso un iOS o un Windows.

I limiti attuali dell’applicazione

Whatsapp Business è ancora in fase di miglioramento, infatti presenta delle chiare ed evidenti limitazioni, come quella di non poter utilizzare l’applicazione su più smartphone con lo stesso account. Si è inoltre ancora in attesa dello sviluppo della versione per i-Phone di Whatsapp Business, attualmente ancora in fase di progettazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *